Escursioni di un giorno da Tirana

Escursioni di un giorno da Tirana

Ci siamo: dopo qualche giorno in giro per Tirana, vi siete decisi ad esplorare i dintorni dell’Albania. Cosa fare allora?

Avrete certamente notato che i mezzi pubblici sono scarsi e infrequenti, le fermate dei minibus (localmente chiamati furgon) che effettuano i servizi extraurbani non sono ben segnalate e gli orari sono un vero mistero. Ma niente paura: per girare l’Albania l’ideale è muoversi con un mezzo proprio.

Che abbiate optato per il noleggio macchina a Tirana, magari all’aeroporto o in uno degli uffici in centro città, o addirittura il proprio veicolo portato dall’Italia, è semplice mettersi in marcia per esplorare gli angoli più nascosti del Paese delle Aquile, poichè le strade sono poche (e in netto miglioramento rispetto a solo 10 anni fa) e le indicazioni sono ormai presenti a tutti gli incroci.

Escursioni da Tirana

Da Tirana ci sono alcune escursioni di un giorno che vale la pena prendere in considerazione: qui ne riepiloghiamo tre, alla scoperta di civiltà perdute, eleganti città o per un evasione al mare. Vediamole insisme!

Kruja

L’escursione da Tirana più semplice è quella alla scoperta di Kruja. Abitata da tempo immemore, fu capitale del Regno di Albania, e a metà del ‘400 il suo castello divenne simbolo della lotta albanese contro i turchi, resistendo cinque mesi all’assedio prima di cadere sotto l’esercito dell’Impero Ottomano. Venne però riconquistato nel 1443 da Skanderbeg, l’eroe di tutti da queste parti.

Oggi il castello di Kruja è un museo etnografico, e allo stesso tempo un’attrazione turistica in sè: è possibile ammirarne le rovine, i resti di una moschea e di un bagno turco.

Poco distante dal castello sorge l’altra attrazione di Kruja, ossia il vecchio mercato. Recentemente ristrutturato, è un susseguirsi di negozietti e bancarelle che vendono principalmente artigianato locale e souvenir albanesi, un vero e proprio tripudio di colori rossi e neri: a poco prezzo sarete in grado di acquistare il ricordo perfetto. Provate a contrattare il prezzo: molti negozianti parlano italiano e riuscirete certamente a risparmiare qualcosa.

Durazzo

Un’altra interessante gita di un giorno in macchina da Tirana è quella che porta lungo la costa, verso la città portuale di Durazzo. D’estate è l’escursione preferita dagli abitanti della capitale, che sfuggono dal caldo per rinfrescarsi nelle acque dell’Adriatico. La città in sè non è eccessivamente bella, ma vale sicuramente la pena visitarla per scoprire un Albania più autentica.

La spiaggia di Durazzo, lunga e sabbiosa, è attrezzata con ombrelloni e lettini. Vi sono ristoranti e chioschi, noleggio pedalò, beach bar e quant’altro, per trascorrere una giornata di relax in spiaggia all’insegna della tranquillità.

Scutari

Infine, una gita di un giorno da Tirana un po’ più impegnativa ma sicuramente molto soddisfacente è quella verso Scutari. Adagiata sulle sponde del lago omonimo, questa città del Nord dell’Albania è stata letteralmente riportata a nuova vita: oggi il suo centro storico è interamente pedonale ed è davvero un piacere passeggiare lungo le strade lastricate, circondati da un’atmosfera amichevole e da un mix di culture dove l’Oriente incontra l’Occidente.

Scutari può essere visitata in poche ore, ma vale la pena concedersi una breve deviazione alla scoperta del vicino castello di Rozafa, da cui si ammira un tramonto davvero magnifico sulla città. Lasciato il castello, un paio d’ore di strada in ottime condizioni consentiranno di rientrare a Tirana senza alcuna difficoltà.